le Attività > anno 2021 > Il Cammino di Santiago nei Paradores, dal 2 all' 8 Ottobre 2021


 Iscrizioni presso il Teatro Trivulzio, Piazza Risorgimento 19, Melzo  [ Come raggiungerci ]
 tutti i Mercoledì dalle 16.00 alle 18.00 - Informazioni: 333 3909636 / 334 1606471
 Qui puoi visualizzare e stampare il programma dell'evento  attività_2013.pdf
 ** Polizza annullamento viaggio  attività_2013.pdf

Dalla  maestosa Duna del Pilat alla mondana Biarritz, dalle storiche città di Burgos e Leon alla Costa Atlantica della Galizia, dallo spettacolare arcipelago delle isole Cies per finire al Compo delle stelle. Un itinerario tra sacro e profano, che ci porterà alla scoperta di una natura esuberante e di monumenti Patrimonio dell’ Umanità, strizzando un occhio  alla storia e all’eleganza  pernottando nei mitici “Paradores”.

Il nostro itinerario  ]

Siti UNESCO visitati

  • Centro storico di Bordeaux

  • Cammino di Santiago

  • Cattedrale di Burgos

  • Mura romane di Lugo

  • Città vecchia di Santiago de Compostela

*** Saranno proposte, per chi lo desidera, delle piccole tappe a piedi del cammino francese di Santiago, tenendo conto delle condizioni meteo e del programma della giornata.

PROGRAMMA

1 GIORNO: Sabato, 2 ottobre 2021: MELZO – BORDEAUX

Nella prima mattinata ritrovo dei partecipanti a Melzo e partenza per l’aeroporto di Orio al Serio.  Partenza con volo diretto Ryanair delle ore 08.05 con arrivo a Bordeaux alle ore 09.40.  All’arrivo, incontro con la guida e visita di Bordeaux. Dichiarata nel 2007 patrimonio dell’umanità per via del suo assetto urbano, che conta oltre 350 edifici, esempio perfetto dall’architettura classica e neoclassica, questa città vi sorprenderà per la sua bellezza e la sua vivacità. L’elegante place de la Bourse, l’imponente cattedrale di St. André, l’animata place de la Comédie e la bella passeggiata lungo la riva della Garonna sono alcuni degli scorci che Bordeaux sa offrire. Pranzo libero. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento in hotel.

2 GIORNO: Domenica, 3 ottobre 2021 - DUNA DEL PILAT – BIARRITZ 

Prima colazione in hotel. Partenza per l’escursione alla duna del Pilat, considerata la duna più alta d'Europa. Si estende su una superficie larga 500 m da ovest a est e 3 km da nord a sud, di fronte l'Oceano Atlantico. Tempo a disposizione per salire sulla duna e passeggiare sulla sabbia ammirando un panorama mozzafiato che spazia dal blu intenso dell’oceano Atlantico al verde brillante della pineta.  Pranzo in ristorante. Proseguimento per Biarritz,  prestigiosa e raffinata località balneare della costa atlantica, resa famosa nel XIX secolo dal passaggio dell'imperatrice Eugenia, Biarritz l'elegante ha saputo, nel corso del tempo, conservare tutto il suo fascino. Una costa  selvaggia, punteggiata di rocce scolpite dalla forza delle onde, palazzi sontuosi e ville dall'architettura eclettica, dall'art nouveau al neo-basco passando per l'art déco e il barocco, lunghe spiagge di sabbia fine, ne fanno ancor oggi uno dei luoghi più suggestivi e mondani della Costa Atlantica. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel. 

3 GIORNO: Lunedì, 4 ottobre 2021 - BURGOS – LEON ***

Prima colazione in hotel. Partenza per la Spagna. Arrivo a Burgos, capitale della Castilla e Léon, unisce splendore medievale e paesaggi rurali. La sua fama è legata alla magnifica Cattedrale, una tra le chiese più belle di tutta la Spagna e uno degli esempi più rappresentativi di gotico spagnolo, dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco, la sua posizione strategica lungo il Cammino di Santiago ne fa uno dei possibili punti di partenza per chi non vuole o non può compiere tutti gli 800 e più chilometri dello storico pellegrinaggio. La città offre splendidi capolavori del gotico spagnolo, palazzi, chiese e monumenti che raccontano la lunga storia della città. Fu inoltre la patria del celebre Cid Campeador, protagonista della “reconquista” dell’XI secolo. Pranzo in ristorante e visita guidata della città. Proseguimento per Leon.  Sistemazione, cena e pernottamento in parador. 

4 GIORNO: Martedì, 5 ottobre 2021 - LEON – LUGO - MONFORTE DE LEMOS

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita della “ciudad azul”, chiamata così per gli splendidi colori delle vetrate della sua cattedrale. Si tratta di una splendida città d’arte, prodiga di grandiosi  monumenti, quali la romanica basilica di San Isidro e l’Hostal de San Marcos. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Lugo, città situata su una collina sulle rive del fiume Miño. Il centro conserva importanti tracce del passato romano, tra cui le millenarie mura di cinta, dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Proseguimento per Monforte de Lemos, antica città della Galizia interna. Sistemazione nell’antico monastero di San Vicente do Pino. Situato in posizione dominante la città, il monastero è stato trasformato in parador, risalente al XVII secolo, mantiene intatta la sua struttura esterna e lo splendido chiostro interno a due piani. Cena nel ristorante del parador. Pernottamento in hotel.

5 GIORNO: Mercoledì, 6 ottobre 2021 - MONFORTE DE LEMOS – VIGO - ISOLE CIES

Prima colazione in hotel. Partenza per Vigo. Imbarco su motonave per l’escursione di intera giornata alle isole Cies. Un arcipelago spettacolare che i romani chiamavano le isole degli Dei, e che fu roccaforte dei pirati Galiziani. Le isole Cies, fanno parte del Parco Nazionale delle Isole Atlantiche della Galizia, e sono dal 2002 un territorio protetto che consente l’accesso a soli 2000 visitatori al giorno. Le spiaggie caraibiche e una natura lussureggiante ne fanno il paradiso per gli amanti delle passeggiate e dell’ecoturismo. L’arcipelago delle Cies è composto da tre isole principali: San Martino, che è la più piccola, Montagudo, dove si sbarca e da dove è  possibile raggiungere Faro, collegata dalla spiaggia di Rodas, definita nel 2007 dal Guardian la spiaggia più bella del mondo. Tra le due isole, si potrà ammirare il lago de Los Ninos, un luogo spettacolare con acqua trasparente e un ecosistema unico al mondo. Light lunch sarà previsto in uno dei due ristoranti delle isole. Si potrà inoltre visitare i resti dell’antico Monastero di San Estevo. Nel pomeriggio, rientro a Vigo. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel. 

6 GIORNO:  Giovedì, 7 ottobre 2021 - CASTRO BARONA - CABO FINISTERRE  - SANTIAGO de COMPOSTELA ***

Prima colazione in hotel. Partenza per Castro Barona, dove è possibile ammirare i resti archeologici di un insediamento celtico, situato su una penisola protesa nell’Oceano Atlantico. Proseguimento per Capo Finisterre costeggiando la frastagliata costa della Rias Bajas, un itinerario di notevole suggestione che ci condurrà  all’estrema propaggine dell’Europa continentale. Pranzo in ristorante a base di pesce. Nel pomeriggio proseguimento passeggiata sino al faro di Cabo Finisterre. Al termine proseguimento per Santiago de  Compostela, che ha rappresentato per secoli, dopo Roma e Gerusalemme, il terzo polo devozionale della cristianità.  Sistemazione, cena e pernottamento in parador.

7 GIORNO: Venerdì, 8 ottobre 2021 - SANTIAGO de COMPOSTELA - MELZO

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita della città dove già nell’alto Medioevo, ogni anno numerosi pellegrini si recavano a pregare sulla tomba dell’apostolo Giacomo, racchiusa nella grandiosa cattedrale, costruita nel corso dei secoli in stili diversi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo a disposizione per lo shopping e al termine partenza per l’aeroporto di Santiago. Imbarco su volo diretto per Orio al Serio delle ore 21.50 con arrivo alle ore 00.15. All’arrivo trasferimento in autobus privato a Melzo.  


Associazione "Melzo Cultura Viva"  © web design & webmaster  Piero Pota